Amate l’effetto del fard sulle vostre guance? Allora dovete assolutamente provare la nail art del momento: la blushing nail.

Sono anni ormai che in fatto di nail art vengono proposte le tendenze più assurde, ma ultimamente sembra che ci sia un’inversione di tendenza e che la semplicità stia tornando ad avere la meglio. Lo dimostra l’ultima nail art che sta spopolando su Instagram: la blushing nail.
IN-unghie-blushing-nail
Di cosa si tratta? Di unghie “effetto fard”, con una leggera sfumatura rosa su una base neutra color latte o trasparente. Questo trend è nato in Giappone, dove le ragazze amano sfoggiare un viso bianchissimo, con un tocco di colore sulle guance. Inspirandosi al make-up viso, hanno iniziato a colorare alla stessa maniera anche le unghie. Volete provare anche voi la blushing nail art? Vediamo come realizzarla.

Fare la blushing nail art è davvero molto facile, perfino le più imbranate possono riuscirci, ve lo assicuriamo! Innanzitutto, dovete procurarvi una base unghie trasparente, uno smalto rosa fucsia, uno smalto bianco latte non molto coprente e una spugnetta in lattice pulita (vanno bene quelle per stendere il fondotinta).
pinterest
Preparate le unghie come per una normale manicure, limandole ed eliminando le cuticole con un bastoncino di legno e un olio nutriente. Stendete poi la base, meglio se trasparente e fatela asciugare completamente. A questo punto, tagliate un piccolo triangolino della spugnetta di lattice e usatela per picchiettare lo smalto rosa al centro delle unghie, sfumando bene i bordi e senza esagerare con le quantità (potete sempre aggiungere altro colore in un secondo momento). L’effetto deve essere molto naturale e sfumato, non troppo evidente, per cui una volta asciugato il rosa, completate la manicure applicando su tutta la superficie dell’unghia lo smalto latte. Fate asciugare et voilà: avrete le vostre unghie effetto blush!