Quali saranno le nail art per la primavera 2017? Di certo avremo manicure originali, diverse dal solito, poco ordinate e molto fantasiose.

Archiviata la classica french manicure, che è molto chic, ma anche un pò noiosa, la manicure prende ispirazione dal mondo fantasy con linee geometriche, pois colorati, brillantini da applicare sui contorni.

Come accennato le geometrie saranno, di nuovo, le regine incontrastate per la manicure nel 2017. Il trend del momento si fa chiamare sideways frenc, si tratta di geometrie circolari.

Ne esistono di diversi generi, il trend del momento le vuole con le lunette esterne e in colori pop.

Direttamente dagli anni ’90, tringolini, linee zig zag, rettangoli, rombi, vanno a decorare unghie divertenti e che non passano di certo inosservate. Semplici da creare infatti basta aiutarsi con del classico nastro adesivo. Basta coprire la parte che si vuole lasciare vuota e procedere con la stesura dello smalto sulla parte rimasta scoperta.

Vanno di moda anche i pois. Si applicano sulla parte esterna dell’unghia oppure si può realizzare un gigante pallino al centro per un effetto cartoon.

unghie decorate pois

Altra chicca sono i glitters applicati al contorno unghia, ma questa volta nella parte esterna. Basta applicare dello smalto trasparente e cospargere l’unghia con dei brillantini in polvere. La parte interna dell’unghia rimarrà vuota, mentre la parte esterna, grazie all’effetto colla dello smalto umido, resterà tempestata di glitter.

Il colore più alla moda per la nail art primavera 2017 sarà in assoluto il verde. Il greenerì ha conquistato tutti: dalla moda ai capelli ed ora è arrivato anche alle unghie. Naturalmente attenzione ad usarlo, non si abbina con tutto.

greenery-2-620x481

Tra le altre tonalità troviamo il rosa e i colori pastello.

Non tramonta la passione per gli smalti dark – dal nero al blu fino al grigio- fino alle nuance più vivaci che danno vita a manicure davvero originali.

L’effetto metallico non è da sottovalutare, il tocco shining dato dai toni argento e oro permette di raggiungere dei risultati notevoli con poche e semplici mosse. Le più estrose possono tentare la strada della decorazione tridimensionale attraverso brillanti o altri dettagli che vi permetteranno di non annoiarvi mai.

Continua ad appassionare l’effetto nude che rappresenta un punto fermo per la nail art.

Dalle passerelle arrivano varie soluzioni: la prima consiste nel creare una doppia luna, la prima a metà unghia e la seconda all’estremità, per spezzare l’effetto monotono. Un’altra soluzione invece è il classico french reverse, ma con l’applicazionedi una lunetta in metallo sulla lunula.

Inspiration_Soft_Shades_Collection_OPI_4_MGTHUMB-INTERNA